Roots

Durante le ferie, una mattina mio padre mi ha regalato l’orologio da taschino di suo nonno, il mio bisnonno dal grande nome, Napoleone. L’ ho accettato volentieri, ma ho preferito che per ora rimanesse li, a casa dei miei, lo porterò a Roma quando avrò cambiato appartamento. Mentre tenevo in mano quel orologio ho avuto per un secondo l’idea di … Continua a leggere

Adirondak Chair

Adoro le Muskoka chair. La leggenda dice che Thomas Lee in vacanza a Westport nell’etate del 1903, volesse costruire delle sedie da esterno per godersi il giardino in compagnia di tutti i suoi figli. Fece molti prototipi e i suoi ragazzi erano i testatori, non ch’è i consiglieri. Il risultato fu eccellente, in breve diventò la sedia Country statunitense, con … Continua a leggere

Obiettivi

Avevo 5 anni, guardavo i cartoni animati, giocavo con le macchinine e mi divertivo con così poco, il mio obiettivo era diventare grande e guidare la macchina. Avevo 10 anni, facevo sport, iniziavo le medie e il mio obiettivo era il motorino. Avevo 14 anni, facevo sport, ero alle superiori e uno dei miei obiettivi era la moto e fare … Continua a leggere

oggi mi girano

Le cose sono due ho qui qualcosa cambia, oppure cambio io. Non c’è molto da aggiungere. Ogni giorno è un giorno da sfruttare perché non tornerà più indietro. Vivere pensando ad un domani è il modo migliore  per costruire e prevenire, ma se non c’è più molto da costruire?, prevenire è utile, ma gli imprevisti arrivano comunque. Tanto vale pensare … Continua a leggere

Ma che domenica bestiale!!

Domenica pomeriggio, compleanno della figlia degli amici di Daniela. Bambini che ridono davanti ai regali e piangono in braccio ai nonni, mamme sull’orlo di una crisi isterica e padri intenti a “scofanarsi” il buffet. Daniela che mi incita a sorridere e mi chiede di s o c i a l i z  z a r e. Io sto seduto in … Continua a leggere

io prendo un AMERICANO

Il mio aperitivo estate 2008 AMERICANO: 5/10 di Bitter Campari 5/10 di vermouth rosso una fetta d’arancia e una scorza di limone ghiaccio e soda water   Tornare a Roma, andare sabato sera a Frascati, ordinare un AMERICANO e rischiare di doversi bere uno schifosissimo caffé Americano…                                                                          Poi dici perchè ti viene da piangere??? 

L’ho piantata

Mi dicono piantala e io mi adopero. Non so per quale strano motivo, ma è da tempo che ho voglia di piantare un alberello di ulivo. Naturalmente piccolo, non sono attrezzato per un albero grande. Il fatto è che mi andava proprio di farlo, così una mattina io e Daniela siamo andati in campagna e li, dove mio padre da … Continua a leggere

Cena tra amici di pixel

Amo’ sei pronta,e suuu!, dai che è tardi, prendi il maglioncino che poi sul porto sta sera hai freddo..l’hai preso il cellulare?, ok… ma si, si, c’è anche Makino, dai Daniela su!.. che sei leeeenta.. La cena con i Blog amici Liguri e non.. Conoscitui fra i Pixel, ci incontriamo per un aperitivo al caffè del porto, poi cena in … Continua a leggere