Io, il destino e due coppe di buon vino

 

198920i20destino.jpg

 

Io che sfido colui che scrive il mio futuro, seduti ad un tavolo con due coppe di buon vino.

Devi sapere che in uno dei due calici ho messo del veleno,  a te le scelta, giocoso inventore del mio percorso, da quale coppa bere.

Il destino pensa che potrebbe essere stupido bere dal bicchiere posto davanti a lui, sarebbe più logico prendere  quello che io ho posizionato davanti a me; ma subito si riprende e suppone che se io avessi fatto lo stesso ragionamento ora mi sarei servito la coppa avvelenata; ma il destino è furbo e continua a ribaltare la situazione pensando che forse io potrei aver fatto un duplice ragionamento arrivando ad una successivo scambio.

Quindi agisce, e come di sua consuetudine mi disorienta, mi dice “Guarda dietro di te, c’è qualcuno che conosci” e mentre io mi distraggo lui inverte i boccali.

Così il destino mi dice che sceglie di dissetarsi dal bicchiere che si trova davanti a lui, alziamo i calici e brindiamo, stiamo per sorseggiare e lui mi osserva, vede la mia sicurezza nell’affrontare il vino e si rassicura bevendo di gran gusto.

Poi ride e mi dice: “Ti ho beffato, mentre eri disattento o scambiato i calici, non star sereno perchè ora morirai!”

Ma lui non sa che tutte e due le coppe erano avvelenate e che nonostante questo io non morirò, perchè poco prima di bere, mentre ero girato, ho preso l’antidoto.

 

Io, il destino e due coppe di buon vinoultima modifica: 2010-01-05T16:55:00+00:00da mgl1
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Io, il destino e due coppe di buon vino

  1. Il ragionamento doppio, triplo, complicato, di chi deve fare una scelta è qualcosa che conosco bene. Tante volte l’ho fatto anch’io.
    Ma il finale che prospetti, drammatico eppure vincente, è qualcosa che auguro a tutti e due…
    Un bacio, Mek!
    V

  2. J’adore votre travail, merci à vous de partager vos idées, et notez que je partage pleinement ce point de vue… Permettez-moi d’insister, votre site est réellement excellent, je viens de twitter ce article en espérant que ça vous aide ! PS : Ce site me donne envie d’en créer un également… j’espère que j’y parviendrai !

Lascia un commento