Cambio vita

Quasi dieci anni in una realtà mutevole e dinamica, ma sempre quella. Da lunedì si cambia vita, cosa comporta?: paure, incertezze, dubbi e ansia, insomma tutto l’occorrente per sentirsi un po’ sulle spine, ma era veramente ora! Penso che bisogna mettersi anche un po’ in gioco se vuole conoscere le proprie possibilità, altrimenti ti assopisci in quelle 4 semi certezze … Continua a leggere

One price! for human marketing instruments

Ho un messaggio per tutti quelli che fanno il mio mestiere. Siamo persone che si occupano, nell’ambito commerciale, di MARKETING, sappiamo che non è un lavoro che prevede delle precise categorie di responsabilità, siamo la centralina che coordina tutto il motore al fine di arrivare all’obbiettivo. Questo lavoro è bello ed è gratificante, ma molto stressante, ci vuole pelo sullo … Continua a leggere

oggi mi girano

Le cose sono due ho qui qualcosa cambia, oppure cambio io. Non c’è molto da aggiungere. Ogni giorno è un giorno da sfruttare perché non tornerà più indietro. Vivere pensando ad un domani è il modo migliore  per costruire e prevenire, ma se non c’è più molto da costruire?, prevenire è utile, ma gli imprevisti arrivano comunque. Tanto vale pensare … Continua a leggere

Che giramento di BOE

Giornate cupe, l’estate alle porte sembra un illusione, voglia di cambiare tutto, di andare via ma non so ne come cambiare ne dove andare. Restano solo le piccole cose, i contentini, a cui dai un gran valore per non sentirti totalmente, stronzoamente e consapevolmente insoddisfatto della vita. Insoddisfatto perché vorrei vedere di più, c’è un mondo fuori e io sono … Continua a leggere

Il martedì

  Amore, com’è andata oggi??  Rispondo in BLU   Lavoro: Ore 09.00 in uff. a scaricare le 48 e-mail del mattino Ore 9.40 ALLARME ROSSO – l’azienda lancia il tipico allarme confuso e senza un ben preciso motivo Ore 11.00 riunione, decibel altissimi, caldo, la cravatta comincia a strozzarmi Ore 13.30 tutti a pranzo, tranne io Ore 14.50 L’art director … Continua a leggere

Oggi non mi va’

Ma sarà così, sempre così, non può essere..          Oggi mi sono svegliato malissimo, doccia, barba, caffé tutto con lo sguardo assente, come un automa… Mentre mi mettevo la cravatta mi sono guardato allo specchio, dritto negli occhi e mi sono chiesto ” ma sarà sempre così?” Corri, sbrigati, incazzati, lavora dal lunedì al venerdì..ora riposati per tornare forte … Continua a leggere

Il Tragico rientro

Oggi sono tornato al lavoro.. Quanto stavo bene in ferie, non volevo più tornare. Nella settimana libera ho avuto molti momenti di riflessione, pensavo alla mia vita dal punto di vista lavorativo, avevo anche preso serie decisioni in merito. Ero intenzionato a cambiare il rapporto esagerato che ho con l’azienda, volevo impormi e rivedere tutto, volevo riprendere in mano le … Continua a leggere

Rispetto al post di ieri, che stress!!!!

Ok ieri sera poi la riunione..insomma non è andata malissimo.. Erano le 21.30, sitstemato il proiettore, il notebook, tutti seduti, si iniza.. per fortuna abbiamo parlato solo 40 minuti, il punto della riunione l’ho fatto abbastanza sintetico, sopratutto per andare incontro alle capacità mentali che possiamo avere dopo una giornata lavorativa. Finita la riunione, sono scappato e salutando tutti con una … Continua a leggere